RISTRUTTURARE LA CUCINA A FANO

RISTRUTTURARE CUCINA
RISTRUTTURARE CUCINA2019-02-16T12:43:30+00:00

Manca di spazio e funzionalità, i piani di lavoro sono molto usurati, le antine scolorite e fuori moda, gli elettrodomestici sono spesso in riparazione e il rivestimento sembra sempre sporco anche dopo pulito?
È ora di regalarti una nuova Cucina!

Pezzi di vecchi mobili abbinati a qualche acquisto recente e dal design incerto, bottiglie di acqua e altre bevande di fianco al frigo perché non c’è spazio nei mobili, il piano cottura graffiato e macchiato, il lavandino con qualche ammaccatura e di nuovo un’impronta d’acqua sul pavimento perché la lavastoviglie perde ad ogni risciacquo. Il tavolo destinato al pranzo è sempre coperto da una squallida tovaglia in plastica perché rovinato dall’usura e da segni indelebili del tempo.

Rientri in casa e lo scenario è sempre più desolante. Il primo ambiente in cui ti rechi, quello che dovrebbe accoglierti e darti subito un senso di calore e serenità, trasmette solo caos!

Manca di spazio, di funzionalità, più la pulisci e più ti sembra che i tuoi sforzi siano stati vani, non è per niente accogliente e il solo pensiero di organizzare pranzi con amici e o parenti ti manda nel panico!

La tua Cucina: quella stanza un tempo fresca e solare dove aleggiavano profumi appetitosi e risate ha chiuso i battenti ed ha lasciato spazio a un qualcosa di indefinito tra un retro bottega e un ripostiglio.

La verità è che la questione non è solo estetica, ma soprattutto organizzativa e funzionale.

La cucina nel tempo si è trovata ad assolvere più compiti e funzioni extra.
Ad oggi in una casa, la Cucina è l’ambiente maggiormente fruibile: da stanza studio a quella dei giochi, da stanza della lettura a sbroglio dei panni da stirare, da laboratorio a sala da pranzo…

Succede così perché è nella normalità della Vita che avvenga il cambiamento degli usi e delle esigenze, non fartene una colpa se l’improvvisazione ha preso il sopravvento e non hai più la tua amata cucina, prendila come la possibilità irrinunciabile di poterla riavere di nuovo restaurata e rinnovata in base alle tue attuali esigenze e in linea col tuo gusto.

Sì perché c’è sempre la possibilità di poter unire l’utile al dilettevole. La prima cosa da fare è decidere le priorità e capire se ciò si possa ottenere optando per un cambio di stile o se è il caso di intervenire in profondità, mi spiego meglio: rinnovare la cucina pensando a un nuovo stile, alla scelta di elettrodomestici di ultima generazione o ristrutturare totalmente considerando un nuovo sistema di impianti e capovolgendo completamente quello che è lo stato attuale?

In entrambi i casi è bene analizzare la situazione ed avvalersi di un esperto per conoscere tutte le implicazioni pratiche che sono necessarie per la ristrutturazione e non incorrere in beghe pensando che un semplice muratore possa da subito e in poco tempo risolverti il problema con l’illusione di spendere pochi spiccioli.

Entriamo quindi nel merito di una ristrutturazione, parliamo in termini pratici, definiamo come noi di sapeRistrutturare ci approcciamo alla ristrutturazione della tua nuova Cucina

Vuol anche dire ad esempio ridistribuire e suddividere gli spazi come un open space o grandi aperture che collegano a vista il salotto.

Un riammodernamento tecnologico degli impianti, ad esempio con l’istallazione di un impianto addolcitore che ridurrà notevolmente la durezza dell’acqua, in parole povere elimina il calcare a tutto vantaggio della salute dell’impianto idrico, degli elettrodomestici come lavatrice, lavastoviglie, rubinetti, docce e quant’altro passi dell’acqua. Potete dire addio all’anticalcare e detersivi vari.

Oppure un piccolo impianto di ventilazione meccanica che consente un ricambio costante di aria filtrata, pulita, proveniente dall’esterno, senza disperdere calore in inverno e fresco d’estate. Esistono impianti sia per l’intero appartamento che per la singola stanza. Gli odori della cucina scompariranno senza nemmeno aprire una finestra.

Nella tua nuova cucina ristrutturata le pareti non si sporcheranno più con schizzi di sugo o olio, o meglio, potrai pulirle con un semplice colpo di spugna.

Rendere più funzionale ed adatta all’ambiente l’illuminazione tramite velette e controsoffitti in cartongesso dove istallare luci al led, faretti, o discendenti.

Le parti visibili di una cucina sono quelle che reputi da cambiare ma, come questa anche tutto ciò che sta dietro ai rivestimenti e all’intonaco pensa alle tubazioni dell’acqua, che attraversano la maggior parte dei muri della stanza, spesso sono arrugginite e in piombo: un guasto importante arreca sicuramente notevoli danni anche alle stanze adiacenti. Ecco perché la salute degli impianti è di primaria importanza.

È d’obbligo evitare rischi cosi importanti

Ma qualsiasi sia la soluzione che andremo ad adottare, non potremo mai tralasciare la riqualificazione degli impianti idraulici ed elettrici

Se vuoi avere una bella cucina e vuoi anche che sia funzionale è sempre bene partire da un analisi completa della situazione generale.

Parliamo di legalità e di trasparenza, ogni lavoro deve essere fatto oltre che a regola d’arte anche in ottemperanza a quanto le leggi prescrivono in base a dove vivi: un condominio, casa singola o a schiera; i punti da prendere in considerazione per la ristrutturazione di una cucina sono diversi.
È necessario partire quindi da un progetto su carta in base alle tue esigenze, dallo stato attuale in cui si trova per poi presentare l’intera burocrazia necessaria agli organi competenti.

Tempo fa ci venne commissionata la ristrutturazione di una cucina e tra i vari lavori di demolizione, riposizionamento degli impianti idraulici ed elettrici pavimentazioni e finiture, c’era anche quello di allargare notevolmente l’ingresso alla cucina predisponendo una struttura robusta capace di sostenere il peso di tre affreschi su pietra riportati su grandi pannelli di legno di recupero utilizzato come porte scorrevoli per la nuova cucina. Un lavoro particolare e complesso per la predisposizione, ma di gran impatto visivo.

Per fare tutto ciò non basta un muratore ma ci vogliono: competenze, professionisti ed esperienza.

Noi ci occupiamo di fare richiesta per ottenere anche gli sgravi e agevolazioni fiscali disponibili.

Tutto deve essere in regola per un possibile controllo o nel caso un giorno tu volessi vendere la casa.

Definito il progetto, presentate le carte e ottenuto i permessi si parte con il lavoro.
• smantellamento
• riposizionamento dei nuovi impianti idraulici/elettrici
• opere in cartongesso
• opere in muratura
• posa dei pavimenti e dei rivestimenti,
• rasature
• finiture
• tinteggiature e decori

e tutto ciò che è stato definito in fase di progettazione

Terminata l’opera di ristrutturazione ti consegneremo la tua nuova Cucina pulita e igienizzata.
Tra i nostri partner abbiamo previsto un’impresa di pulizie che ci assiste in ogni lavoro e si occupa della pulizia completa degli ambienti da noi ristrutturati.
La nostra esperienza nel campo delle ristrutturazioni ci ha permesso di selezionare i migliori fornitori e di offrirti la garanzia prevista dalla legge sui materiali e gli accessori utilizzati, il binomio si completa con l’aggiunta della nostra garanzia aziendale la quale include interventi gratuiti per qualsiasi problematica che possa presentarsi imputabile al nostro lavoro.

VUOI RISTRUTTURARE IL TUO LOCALE CUCINA?

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l’invio di informazioni commerciali e/o tecniche

OPPURE CHIAMACI SUBITO

339 3007024 Franco

SCOPRI COSA DICONO DI NOI I NOSTRI CLIENTI

TESTIMONIANZE

SCOPRI IL NOSTRO PROTOCOLLO OPERATIVO INTERNO

PROTOCOLLO INTERNO

Per la ristrutturazione del tuo locale cucina, Ti garantiamo che rispetteremo come da progetto i tempi indicati, i costi preventivati e la sicurezza all’interno della tua casa senza che tu corra alcun rischio.

Costi

Totale aderenza ai costi contrattualizzati e se in corso d’opera di dovessero rendere necessarie delle varianti, prima di procedere le valuteremo insieme. Non avrai sorprese.

Tempi

La nostra agilità organizzativa, frutto della esperienza maturata fra i nostri collaboratori, ci consente di gestire agevolmente le tempistiche operative.

Sicurezza

Con il nostro protocollo operativo interno siamo in grado di garantirti la dovuta tranquillità

Leggi cosa dicono di noi i nostri clienti…

Brunella Goretti

5stelle-testimonianze

Saperistrutturare è affidabile, ha eseguito i lavori nei tempi stabiliti e con precisione. La gestione delle pratiche burocratiche e del cantiere è stata puntuale e sicura. Quello che promettono in fatto di tempi, costi e sicurezza lo posso confermare.

Marco Caldari

5stelle-testimonianze

Sono stata molto soddisfatta dei lavori eseguiti presso la mia abitazione. Quando si hanno in casa muratori è ovvio che ci sia un pò di confusione ma tutto nella normalità dei lavori. I tempi, costi e sicurezza sono stati rispettati come preventivato e alla fine si sono anche occupati di tutta la pulizia dell’abitazione. Sono affidabili e seri.

Leggi tutte le Testimonianze

Alcune Ristrutturazioni di ambienti Cucina…

WhatsApp WhatsApp Chat